Scorta tecnica trasporti eccezionali Cagliari

 

Cosa offriamo

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
Scorta tecnica Assemini
 

Andiamo oltre l’ordinario

 
Quando un trasporto rientra nell’ordine dell’eccezionalità deve essere, per norma di legge, scortato. Nel corso degli anni sono state diverse le leggi a riguardo, di sicuro è importante accennare a quella del 1992, il D.Lgs. n.285 che ha fatto chiarezza su quali sono i casi che rientrano nella categoria. I trasporti eccezionali necessitano sempre di una scorta tecnica. Fino a qualche anno fa questo servizio era ad appannaggio della Polizia stradale, oggi viene invece affidato ad aziende in possesso della specifica autorizzazione prefettizia. Noi del gruppo Gru Service Rubino siamo specializzati nel servizio di scorta tecnica trasporti eccezionali a Cagliari, sia per nostri progetti che per conto terzi. I nostri veicoli sono equipaggiati con dotazioni specifiche, il personale è specializzato e regolarmente in possesso dell’apposito patentino.
 
 
 
Scorta veicoli ferroviari
 

Per saperne di più

 
Nello specifico il Codice della strada prevede che vengano adottate misure eccezionali quando il carico da trasportare supera gli ordinari parametri in termini di peso e dimensioni. Le misure normali di ingombro prevedono una lunghezza massima del veicolo e dell'eventuale rimorchio di 16,50 m, una larghezza di m 2,55 (m 2,6 per i trasporti a temperatura controllata) e un'altezza di m 4,00. Qualora questi valori vengano superati si deve ricorrere al trasporto eccezionale e quindi alla relativa scorta tecnica. È necessario considerare anche altri elementi come la presenza di un carico sporgente dalla parte anteriore (più di 2,50m ) o posteriore (per più di 3/10 della lunghezza del veicolo) e la velocità di transito inferiore ai 30 km/h, 40 km/h in caso di autostrade o strade extraurbane principali.